loading

Madonna col Bambino e i Santi Lazzaro e Giobbe

La "Madonna col Bambino e i Santi Lazzaro e Giobbe" è una pala d'altare, datata al 1513, che era conservata in origine nella Chiesa detta la Celletta, di Argenta (FE). Accompagnano la Madonna con il Bambino, due Santi, che le iscrizioni ci dicono essere Giobbe e Lazzaro. Quest'ultimo non è Lazzaro di Betania, fratello di Maria, bensì  un personaggio protagonista della parabola di Gesù "Il ricco Epulone", grazie alla quale divenne oggetto di devozione come protettore dei lebbrosi. Dal punto di vista stilistico, la critica ha riscontrato, come innegabile, l'influenza che la pittura di Raffaello ebbe su Garofalo: è con quest'opera, infatti, che l'artista si sarebbe definitivamente accostato alla maniera moderna.

L'opera è attualmente conservata nel Museo Civico di Argenta, sezione Pinacoteca Comunale.

Copyright immagine: Sergio Stignani; Comune di Argenta (FE).

Anno

1513

Autore

Benvenuto Tisi da Garofalo.